Ancora scosse, ancora crolli…

cosa rimane

cosa rimane

come era prima

come era prima

Continua l’emergenza terremoto in centro Italia.

La violenza delle scosse  è paragonabile al terribile disastro dell’Irpinia che fece migliaia migliaia di vittime ( 10.000?)…

E’ crollata la bellissima basilica a San Benedetto da Norcia, cattedrale storica dello spiritualismo nel mondo.

Per fortuna  questa volta  nessun morto e pochi feriti non gravi,  sono cadute solo le case, le chiese, le strade… ma il morale delle popolazioni coinvolte va sotto zero  e c’è ancora bisogno di tutto.

Per chi può fare qualcosa di concreto, si può rivolgere alle strutture operative via web che sono state attivate e che non si sono mai fermate da agosto.

Qui tutte le informazioni…per    Fare subito qualcosa

 

 

Papa Francesco, Mamma Africa

 

il ristorante ruben

il ristorante ruben

Un modo straordinario e   molto semplice di aiutare il prossimo, da parte di chi lo può fare, decide di farlo, sa di doverlo fare, e non si spreca in parole o in ipocrisie…

Un esempio di imprenditore ok

 

genova piange ancora

Per una catastrofe causata dalla burocrazia, ecco un esempio lampante di cattivo Stato al quale dobbiamo imparare a dire  “Basta”