Non dimentico la libertà

Qualunque cosa tu puoi fare, la devi al tuo essere libero.

Libero di ribellarti,

libero di scegliere,

libero di essere te stesso.

La tua libertà puoi anche decidere di ignorarla,

e farti schiavo della convenienza,

o puoi decidere che  è roba da nulla,

e farti portavoce della normalità;

tu sei libero, infatti,

e se sei troppo stanco per fare l’eroe,

hai anche perfettamente ragione,

nel dire che quella cosa lì   è roba da fortunati

e non da sfigati…

Io so soltanto che l’essere liberi

è potere avere qualcosa da raccontare

a qualcuno,

che ci ascolta con attenzione

e che ci mette poi

la sua risposta.

 

Advertisements